Fashion Snobber WHO?

Fashion Snobber, fashion blogger, fashion blog.

Chi è Fashion Snobber?

Chi ha detto che il buon gusto veste la taglia 38?
Io lo ho visto indossare alla perfezione su una 48.
Chi afferma che per essere “fashion” bisogna spendere cifre a più zeri?

Lo stile non ha peso, non ha taglia e soprattutto non ha prezzo

Stanca dei soliti fashion blog che al grido dell’haute couture osannano tutti e dico TUTTI gli stilisti e ogni loro singola creazione?
Vieni con me, non te ne pentirai. C’è una gita speciale che ti attende. Non c’è da camminare molto, c’è solo da capire cosa estrapolare da ogni nuova tendenza che sia mettibile sul serio e non ti faccia mai sfigurare.
Ci ritroveremo sulla “FrontRow” delle grandi sfilate, faremo shopping assieme e commenteremo il guardaroba perfetto.

Qual è il guardaroba perfetto?

Quello fatto di capi che valorizzano la tua fisionomia. Quelli che incarnano le forme e le tasche della maggior parte delle italiane. Intramontabili classici ma che con piccole accortezze ti faranno sentire sempre sul pezzo.
Non lasciamoci derubare della personalità, difendiamo la leggerezza d’animo e di pensiero. Proteggiamo la nostra essenza e vogliamoci bene sentendoci sempre a nostro agio e belle. In primis per noi e poi per gli altri. Siamo donne per davvero e non tristi manichini.
Userò leggerezza ed ironia per raccontare la moda (con tanto di lifestyle e nerditudine), la mia interpretazione di moda basata su un semplice concetto.

Non tutto ciò che è momentaneamente di tendenza è effettivamente di classe, buon gusto e soprattutto non sta bene a tutte

Il mio stile? Principalmente casual rimanendo ben salda ad uno stile classico, un po’ preppy. Ma anche bon ton a seconda dell’occasione pur amando tantissimo il boho chic. Poi a volte gioco con tutti gli altri ma credo mi si addicano poco.

Perché Fashion Snobber?

Perché non mi reputererò mai una fashion blogger. Perché a modo mio, snobbo e prendo in giro il canone classico visto finora dall’80% delle fashion blogger. Ecco, ad esempio, se mai un brand dovesse chiedermi di indossare o sponsorizzare un suo articolo ma a me non piace state tranquilli che dirò di no senza problemi. Non farò mai accozzaglie a casaccio. Cercherò di mantenere una linea di stile parlandoti davvero di quello che mi piace e indosso nel quotidiano. Boccierò ciò che va bocciato. Non mostrerò mai tette o sedere, non poserò mezza nuda per pubblicizzare un profumo e se pensi di trovare questo oltre ad offendermi passa pure oltre.

Come è nato il nome?

Per creare l’identità di questo blog ho semplicemente unito queste mie caratteristiche. Ho inventato un nome che mi potesse rappresentare e trasmettesse con ironia il mio pensiero. Fashion blogger perché parlo di moda, ma decisamente snob su tutta la linea. Leggetemi andando oltre la categoria a cui viene appioppato il blog se ci riuscite. E’ lì che mi capirete.

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet principalmente reperite dai siti web ufficiali della fonte e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Tutte le foto still life, quelle che ritraggono me e i miei outfit sono di mia proprietà e possono essere utilizzate solo previa soggettiva personale autorizzazione scritta.

2 comments

lucia 03.10.2016 at 22:53

Condivido …..

Reply
Eni 16.05.2015 at 0:12

Ti conosco da pochissimo, ma devo dire che tu ragazza mi piaci. Eccome.
Cercherò di essere sempre presente in questo bel viaggio.
A presto,
Eni

Eniwhere Fashion
Eniwhere Fashion Facebook

Reply

Leave a Comment