Come indossare le calze collant e quali scegliere

by fashionsnobber

Nel corso degli anni la moda ha letteralmente e visivamente stravolto ogni regola. Tutto è permesso, tutto è concesso e recentemente anche in fatto di calze collant. Questo ha creato molto spesso dei dubbi amletici su come, quando e perchè sia meglio indossarle o no e soprattutto se sceglierle velate, coprenti o color nude. Oggi proverò a togliere ogni incertezza in vista dell’ennesimo rilancio delle calze velate come tendenza del momento.

Prima di cominciare parto dal presupposto che personalmente sono giunta alla conclusione di detestare ogni tipologia di calze collant sopravvivendo serenamente senza indossarne un paio da almeno 3 inverni. Non tengono caldo ne tantomeno riscaldano (tranne, forse, quelle in lana) quindi, per favore, non raccontiamo balle in merito. Vero anche che durante le stagioni fredde non porto abiti o gonne sopra il ginocchio e se lo faccio uso stivali cuissard capaci di impedirmi l’utilizzo dei collant. Detto questo, riconosco ci siano persone con un pensiero diverso dal mio e situazioni o outfit dove effettivamente può essere meglio indossarle.




Le calze collant

I collant sono calze femminili di nylon che fasciano la figura dalla vita in giù. Derivano dalla calzamaglia ora prettamente adottata per usi sportivi e inerenti alla danza. E’ dagli anni ’60 che diventano ufficialmente di moda per poter dare la possibilità di indossare le minigonne lanciate all’epoca. Per descriverne spessore e trasparenza viene utilizzata un’unità di misura, chiamata “denaro“, corrispondente al peso in grammi di 9000 metri di filo usato per crearle. In poche parole 9000 metri di filo utilizzati per tessere una calza di 20 denari pesano 20 grammi. Più è basso il numero di denari e più la calza è trasparente. Principalmente le calze collant si dividono in velate (dai 15 ai 30 denari) e coprenti (dai 40 denari in su).

Quando indossare i collant

Il galateo al riguardo è molto chiaro e decisamente più hitleriano di me. Le gambe non andrebbero mai mostrate nude se non in situazioni informali durante l’estate. Le calze collant vanno quindi indossate sempre in ambito di cerimonie, gran gala, presenze in Chiesa e si, anche in situazioni lavorative. C’è da dire che ormai questo pensiero è stato quasi del tutto sdoganato soprattutto per via delle calze color carne che (fortunatamente direi io) fanno rabbrividire la maggior parte delle donne. Veniamo quindi al dilemma principale:

Color carne si o no?

Per me continuano ad essere un bel sonoro e categorico NO. Tendono ad invecchiare, farci sembrare démodé e fanno tanto sciura rimasta agli anni di un tempo che fu. Concesse ed ammesse solo in situazioni di travestimenti o cosplay. Le calze collant color carne sono estremamente difficili da poter indossare decentemente. Devono essere realmente e totalmente invisibili, calzare perfettamente e non devono avere un colore diverso dalla nostra attuale carnagione. Per tanto, datemi retta, meglio evitarle.

Come indossare le calze collant

How and when to wear pantyhose stockings.

Per evitare cadute di stile l’ABC delle calze collant prevede che:

  • La taglia sia perfetta. Non devono essere ne troppo strette ne troppo larghe e non devono creare nessuna piega antiestetica.
  • I collant vanno indossati con abiti o gonne e mai sotto alcun tipo di pantalone, ripped (strappato) o meno che sia. Ehm… No, neanche shorts mi spiace.
  • Cuciture e rinforzi presenti nel modello devono essere invisibili e non sbucare fuori da nessun vestito o calzatura.
  • Non deve esserci ombra della più minima smagliatura o buco.
  • Il colore delle calze non deve mai essere più scuro della scarpa.
Collant coprenti

Le calze collant coprenti sono quelle che vanno dai 40 denari in su. Considerate un vero passepartout nei colori scuri sono anche le più facili da abbinare e indossare. Aiutano a snellire e allungare la gamba specialmente se abbinate a outfit e scarpe dello stesso colore. Indicate per tutte le donne ma soprattutto per chi ha gambe robuste o caviglie grosse. Perfette abbinate in look con capi dal colore a contrasto per essere trendy oppure ton sur ton per outfit chic.

Collant velati

Le calze collant velate sono quelle che vanno dai 15 ai 30 denari. Estremamente difficili sia da scegliere che da portare perché possono tendere ad invecchiare un pò la persona e l’outfit. Principalmente adatte alle occasioni formali come eventi, cerimonie e cene importanti ormai sono di moda anche per la vita di tutti i giorni. Indicate a donne con gambe proporzionate donano un tocco di eleganza in più a tutto il look ma se non si è abituate meglio testarle prima su outfit da sera.

Collant colorati

Le calze collant colorate devono essere rigorosamente coprenti o il rischio è quello di sembrare delle bambine troppo cresciute. Avendo tendenzialmente colori che si notano diventano automaticamente le protagoniste indiscusse dell’intero look quindi, per non sbagliare, meglio indossarle con capi semplici o minimal di tonalità scure o neutre. Se invece si vuole ottenere un outfit un pò più glamour si possono abbinare alla stessa tonalità del capo di un outfit formato da 2 o 3 colori. Per quanto riguarda quelle in lurex o con brillantini inutile specificare che vanno indossate solo in discoteca o per party serali vero?

Collant fantasia o lavorati

Prettamente consigliate nelle occasioni informali le calze collant a fantasia o lavorate sono generalmente indicate se si ha gambe ben proporzionate e snelle. Le fantasie infatti tendono ad ingrossare visivamente la gamba ma se ci piacciono così tanto teniamo presente di evitare colori chiari e motivi eccessivamente grandi se si hanno gambe robuste e tornite. Per abbinarle sceglierle almeno di un colore che riprenda quello dell’outfit. Infine non dimentichiamo che più il disegno è mini e più risulterà chic ed elegante.

Come la pensate in materia di calze collant? Siete delle assidue indossatrici o ne fate volentieri a meno?

Polka dot pantyhose stockings.

How to wear fancy sheer tights.

Outfit ideas covering tights.

Come indossare calze collant a fantasia.

Come indossare collant velati.

Calze collant velate.

Tutto quello che c'è da sapere sulle calze collant.

Come indossare collant velati.

Fancy tights.

Opaque tights outfits.

Come indossare le calze in inverno.

Come indossare calze fantasia.

Credits: Immagini reperite su Pinterest e visionabili nella bacheca “Socks“.

You may also like

7 comments

Isabella 29.11.2019 - 21:49

Per me esiste un solo colore un pò in tutto ed é il nero. Ho trovato la tua guida molto utile, perché indossando prettamente i pantaloni qundo é il momento di abbinare le calze ad una goona é una piccola crisi. Una sola cosa, io le calze sotto i pantaloni le metto, qundo ci sono quelle giornate molto fredde, indosso quelle calze che sembrano lanina, brutte come un colpo se le si gurda ma sono caldissime e io sono freddolosa.

Reply
fashionsnobber 29.11.2019 - 23:41

Ciao Isabella, si evince dalla tua risposta che le indossi sotto i pantaloni proprio per riscaldarti di più quando fa freddo e anche io ad esempio in montagna le metto sotto la tuta da snow. Intendevo dire che non sono il massimo dello chic quando vengono indossate sotto i pantaloni strappati apposta per farle intravedere ma effettivamente nel post si capisce poco cosa volevo dire. Lo devo correggere spiegandomi meglio. :)

Reply
il bello di essere donna 21.11.2019 - 9:24

Ciao cara, io amo le calze quelle velate ma alla fine opto per quelle coprenti rigorosamente nere, li trovo molto facili da abbinare !

Reply
S 15.11.2019 - 14:18

A me piae molto indossare calze in inverno (complice anche il fatto che qui a Roma non fa mai troppo freddo e che io sono già di natura piuttosto calorosa), soprattutto quelle decorate!
Quelle color carne invece non le posso proprio vedere, mi fanno pensare subito alle nonnine (infatti le mie nonne se le mettevano sempre) non credo nemmeno di averne mai avuto un paio! ^^
Baci!
S
https://s-fashion-avenue.blogspot.com/

Reply
Meira 15.11.2019 - 0:40

In inverno non posso vivere senza collant. E… sì, porto anche quelli color carne scegliendoli sempre bene: non lucidi e dello stesso colore della mia carnagione. E… sì, amo le calze coprenti nere e le porto anche sotto gli shorts XD non odiarmi, pleaseeee

Reply
Sara Clementi 14.11.2019 - 16:12

Grazie dei consigli :) a me piacciono tantissimo le calze
http://www.mypowderpink.com

Reply
Lisa 12.11.2019 - 12:29

io le indosso…mi piacciono soprattutto quelle super coprenti e lavorate…e ammetto di indossare quelle color carne soprattutto con i primi freddi o in primavera (fortunatamente calzedonia fornisce un paio di calze di questo tipo veramente invisibili!) un po’ perchè un po’ dal freddo riparano (poco poco) ma principalmente perchè ho delle gambe davvero super bianche (anche rispetto al resto del corpo)

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio di questo commento. ** By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per saperne di più sui cookies e come cambiare le impostazioni, consulta l'Informativa Privacy e Cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accept Read More >>