Come superare il blocco dello scrittore

by fashionsnobber

Da quando sono entrata nel mondo del blogging mi è capitato spesso di parlare con altri blogger che mi hanno confidato di avere il fatidico blocco dello scrittore. Me compresa. Capita a tutti. E’ normale. Soprattutto quando per rispettare il piano editoriale si vuole garantire sempre e comunque almeno tre articoli a settimana. La mente e la fantasia vengono messe costantemente sotto stress e seppur allenate e con tanta voglia di produrre succede vadano in off. Ci sono settimane in cui le idee flottano a go go, in quei casi consiglio di segnare quelle idee in più grande ancora di salvezza quando siamo bloccati, e giorni in cui il vuoto mentale prende il sopravvento per svariati motivi. Umore, voglia, noia, delusioni, amarezza, preoccupazioni e persino la meteoropatia possono influire negativamente.




6 consigli su come scacciare il blocco dello scrittore

How to overcome the writer's block.

Purtroppo per superare il blocco dello scrittore non esiste una regola generale scientificamente provata. Ci possiamo solo affidare a qualche piccolo consiglio pratico, testato da chi si è trovato in questi momenti di down totale ed è riuscito a venirne fuori.

1. Nessuna distrazione

Se operiamo davanti allo schermo di un pc chiudere ogni altra finestra del browser e spegnere o silenziare lo smartphone. Non ci deve essere nessuna fonte di distrazione come tv accesa o qualsiasi altra cosa possa distogliere la nostra attenzione da quello che stiamo facendo. Il silenzio e la calma aiutano a concentrare i pensieri ed impedire che il blocco dello scrittore possa prendere il sopravvento. Gli svaghi portano altrove, possono servire ad altro, ma non a concentrarsi.

2. Distogliere l’attenzione dalla pagina vuota

Quando non si hanno idee fissare per interi minuti la pagina vuota su dove dovremmo scrivere non aumenterà l’ispirazione ma instaurerà in noi solo un senso d’inquietudine e panico. Andrebbe interpretata come una pagina bianca con una poesia nascosta. Non è detto non ci sia, solo che momentaneamente ancora non la vediamo.

3. Sgomberare la mente

Un’astuta pratica per debellare il blocco dello scrittore è quella di sgomberare la mente e cominciare a scrivere a caso. Una parola dietro l’altra. Lasciare fluire i pensieri liberamente. Non rileggere, non fermarsi, non prestare caso a punteggiatura o ripetizioni. Scrivere senza sosta e basta. Generalmente dopo qualche riga nasce spontaneo un argomento perché il nostro cervello non riesce ad andare a caso quindi inizia ad indirizzare su frasi di senso compiuto che possono magicamente regalare qualcosa da dire nel nostro prossimo post. Se così non funziona perché non esce neanche una parola collegata l’una all’altra per similitudine o contrario spegnere tutto. I giorni no esistono e forzarli non porterà a niente. Se per una volta non pubblichiamo non muore nessuno, invece un contenuto venuto male può penalizzare l’operato del nostro lavoro.

4. Fare una pausa

Quando il blocco dello scrittore non lascia scampo allora è il momento di una pausa. Alzarsi e fare due passi, andare a prendere un caffè e mangiare qualcosa. Guardare la tv, sfogliare la nostra rivista preferita, un quotidiano o leggere il libro sul comodino. Iniziare proprio a pensare totalmente ad altro rilassandosi. In questo caso le distrazioni sono ammesse. Anche un bel bagno caldo in compagnia di due candele profumate può aiutare. A mente libera, magari proprio parlando al bar con uno sconosciuto, guardando la tv o leggendo il giornale si può trovare qualcosa da ridire o commentare su un argomento. Bene, facciamolo, mettiamolo nero su bianco e l’idea è arrivata.

5. Ascoltare musica

La musica ha più potere di quello che pensiamo. E’ capace di ispirare e influenzare senza rendercene conto. Presente quelle canzoni capaci di riportare a galla ricordi importanti o da dimenticare che fanno parte della nostra playlist di vita? Ecco, proprio in quei testi, in quelle sensazioni di pancia, di brividi dentro di noi potrebbe nascere l’idea giusta. Non sottovalutare nessuna parola cantata, anche un semplice “ciao” potrebbe dare il là.

6. Tutto può ispirare

Guardare semplicemente fuori dalla finestra. Ripensare alla giornata appena trascorsa. Leggere i commenti del blog scovandoci un suggerimento di argomento. Pensare ad una persona in particolare o prendere spunto perfino dall’arrivo di una mail. L’importante è solo riuscire a sgomberare la mente e non fossilizzarsi sull’atto in se di un’idea che non nasce. Non siamo robot programmati. Niente panico e facciamo un bel respiro. Non bisogna abbattersi o scoraggiarsi gettando la spugna perché il blocco dello scrittore passa, questo è certo. Dobbiamo prenderla con filosofia perché se diventa un chiodo fisso non ne usciremo facilmente e niente potrà aiutarci. E se tutto passa, salutiamolo fino alla prossima volta in cui sapremo come affrontarlo.

Cosa NON fare quando si ha il blocco dello scrittore

Come scacciare il blocco dello scrittore.

Mai, e dico MAI copiare dagli altri. Mai sottovalutare le persone pensando siano stupide e non se ne accorgano. Un articolo ripreso da un altro già esistente si vede benissimo. Certo, lo stesso argomento si può trattare ma va fatto in maniera personale, non similmente e palesemente uguale. Ovviamente cambiare alcune parole non vale se poi l’impostazione di scrittura e il tone of voice sono comunque gli stessi. Il web è vasto ma trova tutto. Smaschera in un millesimo di secondo figuriamoci nello stesso giro di link building. Purtroppo mi capita spesso di vedere più scopiazzate che altro. Siate voi stessi e abbiate personalità, non fate uso di comportamenti scorretti capaci solo di ritorcersi contro di voi.

You may also like

40 comments

Marina 10.02.2016 - 18:31

Luna quando mi capita sto ferma un giro… :) anche due… fino a che non arriva l’idea e la prendo al volo…
EH a voglia se mi capita, a volte sono i pensieri di tutti i giorni, ci distolgono da altri pensieri.
Buona serata tesoro!!
Un bacio grande
Marina
http://www.sweetlavanda.it

Reply
Risparmiare Chic 08.02.2016 - 12:34

Il mio problema è che se ho una scadenza fissa e improrogabile sono produttiva, quando invece non ho termini, allora il diluvio! Più tempo mi dai, più mi giro e mi rigiro! Si vede che lavoro bene nell’urgenza!:)

Reply
Carmen Cotugno 08.02.2016 - 1:51

ottimi consigli e mi sa che li proverò, in effetti i primis bisogna staccare il cervello da tutto :)
u bacio

Reply
graziaventrella 08.02.2016 - 1:08

A me l’ansia blocca facilmente ma poi cerco di sgomberare la mente e rilassarmi e tutto scorre… :)

Bow of Moon

Reply
Catelicious 07.02.2016 - 23:55

I tuoi consigli sono sempre utilissimi, li leggo con piacere
buon lunedi
bacioni

I’m Catelicious

Reply
tr3ndygirl fashion blog 07.02.2016 - 19:36

anche a me capita spesso e e quando succede preferisco non pubblicare nulla :)
buona domenica
<<< tr3ndygirl fashion blog >>>

Reply
veryfp 07.02.2016 - 15:08

A volte mi prende e allora preferisco aspettare senza pubblicare stupidaggini! Un bacio cara!!
Passa a trovarmi VeryFP

Reply
TheItalianGlam 07.02.2016 - 14:34

la fantasia a volte gioca brutti scherzi, succede anche ad artisti talentatissimi, ecco perché bisogna essere clementi con designer che escono con collezioni orribili, scrittori da Nobel che pubblicano libri di poco conto o bloggers che riempiono spazi bianchi…
COPIARE MAI, ISPIRARSI SEMPRE, se no non ci sarebbero così tante Madonne, Cristi, Veneri e nature morte simili nella storia dell’arte…
baci, buona domenica
http://www.theitalianglam.com/

Reply
Marina 06.02.2016 - 18:06

Io prendo il mio tempo! :)
Baci,
Marina

Reply
CARMEN 06.02.2016 - 15:51

ci vuole tempo, pazienza e alla fine se non arriva e’ meglio aspettare che scopiazzare!
Mrs NoOne

Reply
Vale 06.02.2016 - 11:18

Ottimi consigli, come sempre ! Non sopporto gli articoli tutti uguali e copiati, infatti da questo punto di vista i post outfit sono i più facili, parlare di qualcosa di comune con la propria “voce” non è sempre facile, spesso si rischia di risultare banali o troppo uguali ad altri. Ultimamente ho spesso bisogno di allontanarmi proprio dal pc, e quando mi capita seguo l’istinto ! Baci e buon weekend

Fashion and Cookies – fashion & beauty blog

Reply
Dania 06.02.2016 - 10:43

Ecco ioce l ho proprio da due mesi a questa parte ed infatti sto pubblucando meno..
Comunque sia mi trovi d accordo sull imperativo mai copiare..su quello nin transigo.
Bacio

http://www.angelswearheels.com

Reply
losaway 05.02.2016 - 20:55

Nice post! Love the photos :)
xx

http://losaway.blogspot.com

Reply
GI. 05.02.2016 - 20:42

ahahah tesoro grazie dei consigli, il blocco viene a tutti, io magari metto una poesia o una canzone…questo è il mio turcco!
baci baci Gi.

new post
http://f-lover-fashion-blog.blogspot.it

Reply
MARZIA 05.02.2016 - 19:38 Reply
S 05.02.2016 - 19:04

Consigli utilissimi!!! Io quando non so cosa scrivere (il che capita molto spesso) mi butto sui consigli così basta guardare qualche immagine per riuscire a tirar fuori qualcosa! ;P
Ma da ora in poi proverò a seguire anche i tuoi suggerimenti! ;)
Baci!
S
http://s-fashion-avenue.blogspot.it

Reply
Federica Spinelli 05.02.2016 - 19:04

Ottimi consigli, comunque non ci si deve fossilizzare quando si ha il blocco dello scrittore distrarsi e pensare a cose piacevoli è sempre la miglior soluzione per trovare un’ottima ispirazione! miss
Federica – Cosa Mi Metto???

Reply
Alessia Milanese 05.02.2016 - 18:19

Ottimi e utilissimi questi consigli!
Alessia
new post
THECHILICOOL

Reply
Mariateresa 05.02.2016 - 18:03

Ottimi consigli!
Un bacione,
Mary

Reply
Jess 05.02.2016 - 18:02

Utilissimi questi consigli! Grazie bella! :*

Jess
http://avenue-de-la-mode.blogspot.it/

Reply
Lilli 05.02.2016 - 16:41

Ah Luna questi tuoi suggerimenti sono super preziosi! Io praticamente ce l’ho spesso e più sono alla ricerca di idee più ho la mente vuota!^^ Solitamente mi lascio ispirare dalle immagini o sto un pò all’aria aperta, certo è che mai bisogna copiare, con e senza blocco! Un bacio e buon fine settimana!:**

Reply
daoggiglam 05.02.2016 - 16:04

Parole sante Luna! Un abbraccio! http://www.daoggiglam.com

Reply
TruccatiConEva 05.02.2016 - 15:22

In effetti non sempre è facile riuscire a scrivere, io in genere se non ho idee spengo il pc e mi dedico ad altro, magari gioco un po’ con la bimba, così proprio non ci penso…
L’ispirazione comunque poi arriva, magari il giorno dopo, ma davvero non vale la pena rompersi la testa se in quel momento non ne usciamo!
Bellissimo questo post tesoro :)
Bacione

TruccatiConEva

Reply
maylovefashion 05.02.2016 - 15:16

A me quando capita, se ho la possibilità di prendere tempo, rimando a più tardi o al giorno dopo, poi per prima cosa spengo la tv e al massimo accendo la radio, la musica mi da la giusta carica.

Reply
Lulu 05.02.2016 - 14:31

Io generalmente rispondo al blocco non facendo nulla. Non mi forzo in alcun modo perchè è li che faccio la vera scemenza (post banali o peggio ancora scritti male). Lascio che passi, perchè passa prima o poi. Certo è che io non ho scadenza scrivendo per piacere e non per professione. E sono d’accordo con te sul “prendere appunti” in quei periodi di particolare ispirazione: quegli appunti diventano cuscinetti nei momenti di scarsità d’idee! Per quel che riguarda copiare non commento. C’è gente che proprio non si pone il problema del blocco dello scrittore: in questi casi il blocco è perenne e nemmeno ci si sforza di cavare fuori qualcosa di proprio.
Un abbraccio e buon week end!

Reply
elisabellino1 05.02.2016 - 14:29

Io devo stare in silenzio, poi le idee arrivano, non ci si deve sforzare, se non ci sono pensieri giusti è solo perché non è il momento idoneo per scrivere.
bacioni
http://www.theladycracy.it

Reply
Eleonora 05.02.2016 - 14:23

Essendo una giornalista di professione, conosco bene questi momenti, anche se fortunatamente con l’esperienza e con gli anni si sono sensibilmente ridotti :-) D’accordo con te sull’importanza di liberare la mente, svuotarla e poi ripartire! Ancora più d’accordo sul discorso del non copiare: proprio non si fa!! Buon weekend bellezza e un bacione

The Princess Vanilla

Reply
Concetta 05.02.2016 - 12:56

Quando mi capita, lascio perdere direttamente, mi metto a fare altro, stimolo la corteccia prego tale con altre attività, a volte così facendo arriva l’illuminazione.
In generale i tuoi sono ottimi consigli, e gli occhiali fighissimi.
Baci
http://www.mammachefashion.com

Reply
Lizzy 05.02.2016 - 12:51

niente di più vero!

Reply
Paola Lauretano 05.02.2016 - 12:42

Esatto, la regola più importante è MAI COPIARE DAGLI ALTRI!!!!
Buon WE tesoro!
Kisses, Paola.

Expressyourself

My Facebook

Reply
shesinfa 05.02.2016 - 12:40

Ognuno deve trovare la sua tecnica di concentrazine migliore, questo è davvero un problema quando capita…
un bacione cara!!
Chiara
http://shesinfashionblog.com/

Reply
Alessandra 05.02.2016 - 12:12

Capitano a tutti momenti così,e più ci si fossilizza sul “problema” più non ci si viene fuori.Io stacco proprio come hai ben descritto tu:leggo,bevo un the…vado a fare passeggiate in centro,guardando vetrine e persone,magari con la musica nelle orecchie.Spesso vivendo accanto al mare,faccio due passi lì…e raduno i pensieri.Le note del telefono o l’agendina sempre con me ..per annotare tutto.
Condivido e sottoscrivo in pieno anche la parte riguardo alla personalità e all’essere la copia di altri,mai farlo.
Un bacione
Ale
http://alespinkfairytale.blogspot.it/

Reply
Stefania 05.02.2016 - 11:57

A me aiuta la musica rilassante, priva di parole perché altrimenti poi mi metto a cantare e ciao Stefania!!! Quando non riesco a raccogliere le idee o non riesco a scrivere qualcosa che mi piaccia, io metto quella musica, chiudo gli occhi e quando mi sento pronta mi lascio trasportare dalle note. Spesso la stanchezza, lo stress quotidiano, il caos delle città si trasformano in muri che dividono la nostra mente dai nostri pensieri più profondi, sede delle idee migliori, quindi bisogna trovare il modo di abbatterlo. Bellissimo post, tu diventi sempre più brava!!!!
Un bacio enorme :*

Reply
Franci 05.02.2016 - 11:42

Diciamo che per me è un pò più facile, tendenzialmente descrivo solo quello che indosso e cerco di consigliare su trend e abbinamenti… ma i tuoi sono ottimi consigli, ho vissuto blocchi in altri contesti e staccare un attimo e rilassarsi è sempre la soluzione giusta!
Un bacione! F.

La Civetta Stilosa

Reply
Laura Ali di Polvere 05.02.2016 - 11:23

A me è capitato nel periodo natalizio, infatti ho fatto una lunga pausa dal blog proprio perchè non riuscivo a scrivere.
Adesso sembra tutto risolto, però so che i periodi di blocco capitano soprattutto nei periodi di stress, quindi l’unica “salvezza” sono le idee di scorta :-)
Carinissimi gli occhiali con strass e roselline!
Baci ^^

Laura

http://www.alidipolvere.it

Reply
Monica & Tatiana 05.02.2016 - 10:54

Bravissima Luna. È praticamente quello che sta succedendo a noi ultimamente. Alla faccia dei buoni propositi per l’anno nuovo. Dopo le feste natalizie è arrivato questo blocco e non se n’è voluto proprio andare. E come hai detto tu, ci sono periodi invece, in cui le idee vengono fuori una dietro l’altra e gli articoli insieme a loro. Nuovi freschi ed originali. E volte invece, in cui ogni cosa è forzata. Meglio scrivere di pancia quando non vengono idee. Frasi e pensieri e Stati d’animo, messi lì in quel foglio che diventerà la ‘tela di giornata’ e poi a noi ad esempio, la notte porta consiglio e idee :D!
Ottimi spunti Luna, come sempre !!

Un bacione e buon weekend, Monica & Tatiana.

Ambitionofstyle.blogspot.com

Reply
Ornella 05.02.2016 - 10:41

Brava tesoro, ottimo!
Tra i motivi dell’off totale (che a gennaio mi ha fatto visita di frequente), Ci metto anche le troppe idee o cose da fare… Puntualmente aumentano la confusione ???
Un abbraccio
http://thefashiondance.blogspot.it

Reply
audrey 05.02.2016 - 10:29

quando mi capita io mi limito a non scrivere perchè l’ho sempre visto come un piacere ma hai ragione dovrei dare più continuità al blog e in quei casi superare il blocco ;-)
http://www.audreyinwonderland.it/

Reply
manuela 05.02.2016 - 9:36

mi capita molto spesso purtroppo, panico da foglio vuoto :((( ottimi consigli …. io di solito ascolto musica e mi aiuta molto, poi è a seconda dei stati d’animo
baci

http://www.unconventionalsecrets.blogspot.it/

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio di questo commento. ** By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per saperne di più sui cookies e come cambiare le impostazioni, consulta l'Informativa Privacy e Cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accept Read More >>