Tutti gli errori di stile uomo da non fare mai

by fashionsnobber
7 minuti tempo minimo di lettura stimato

Dopo aver visto gli errori di moda che una donna dovrebbe evitare è giunto il momento di pensare anche ai maschietti. Infatti non sono assolutamente esclusi dal dover adottare alcuni accorgimenti se vogliono essere considerati uomini di classe con il giusto tocco di charme in più. Proprio per questo di seguito trovi tutti i principali errori di stile che un uomo non deve fare ma che qualcuno di loro commette ancora.




Tutti i principali errori di stile che un uomo deve evitare

Tutti i principali errori di stile che un uomo deve evitare.

1. Barba stile nonno di Heidi

Tra i primi errori di stile che un uomo può commettere c’è sicuramente quello di portare la barba lunga senza però prendersene cura a dovere. Ecco, se la barba non viene curata giornalmente per almeno mezzora tagliarla è la soluzione migliore.

2. Borsa

A patto non siano avvocati, medici ecc. a cui serve una 24 ore la borsa su un uomo anche no. Lasciamola portare alle donne please. Un bello zaino è la soluzione maschile migliore. Inguardabili anche quelli che usano le mini tracolle stile Ferrari, Vespa e simili.

3. Calzini corti e bianchi

L’apice degli errori di stile uomo sono proprio i calzini corti e bianchi. E’ risaputo e non credo serva aggiungere altro.

4. Camicia e maglietta aperte fin sotto il petto

Penso sia per mostrare con grande orgoglio i propri pettorali ma è uno degli errori di moda maschile tra i più tamarri e di cattivo gusto.

5. Camicia nera

Mai consentite se non nel ruolo di buttafuori oppure ad un funerale. Le camicie vanno preferite in colori chiari, con fantasie fini e in tessuto di cotone. Bandite stoffe traslucide o totalmente elasticizzate.

6. Canottiera

Le canottiere sono un capo di abbigliamento che rientra tra gli errori di stile uomo per i più burini. Tollerabili al massimo come intimo o, per antonomasia, su un muratore figo mentre lavora. Per il resto non hanno senso di esistere se non come divise sportive nel basket. Non donano, non sono sexy e non ti rendono un uomo di classe, figuriamoci di stile.

7. Capelli mezzi rasati e mezzi no

Come per le donne vale lo stesso identico discorso. Lasciamo i tagli “estrosi” ai personaggi famosi. Rasato sui lati con al centro ciuffi indomabili? Sembri più una palma non un uomo desiderabile.

8. Capi attillati di due taglie in meno

Questo è uno degli errori di stile uomo più imperdonabili. Ogni capo di abbigliamento deve essere acquistato della propria taglia e non deve essere attillato per far vedere i muscoli. Un uomo muscoloso si nota benissimo anche senza enfatizzarlo con capi che tolgono il respiro e sembra stiano per strapparsi da un momento all’altro.

9. Catena o catenina d’oro al collo

Perché voler sembrare dei mastini da portare al guinzaglio? Le catene, ma anche le catenine, d’oro al collo sono sinonimo di uomini burini fieri di esserlo fino al midollo. Non c’è niente di male ad accettarlo ed esserne consapevoli ma il risultato è tutt’altro che fine e di classe, lo sai vero?

10. Collo della camicia troppo grande o a punta

Gli anni alla Tony Manero sono un tantino superati. Piuttosto opta per un bellissimo e sempre chic collo della camicia con i botton down.

11. Costume da bagno a slip

Molte donne si ostinano a contrariami sul fatto che inserisca i costumi da bagno a slip tra gli errori di stile uomo. Ci tengo a precisare che indossarli, magari anche bianchi, mette palesemente in evidenza capienza, grandezza e forma della propria parte intima. Il che può essere “simpatico” da un punto di vista femminile ma non se parliamo di eleganza. Senza contare che stanno male al 95% degli uomini ed il restante 5% sono i nuotatori professionisti a cui serve per ovvie ragioni e con cui evitare il confronto forse sarebbe anche meglio. Ogni uomo ne uscirebbe perdente.

12. Cravatta fine e nodo grosso

Quando un uomo indossa la cravatta questa deve essere un modello classico. Non fine. Altrimenti non è una cravatta ma un filo di stoffa e tanto vale non indossarla proprio. Possibilmente il nodo dovrebbe essere proporzionato alla larghezza della cravatta e non enorme come se ne vedono obbrobriosamente in giro.

13. Depilazione totale

Partiamo dal presupposto che gli uomini, in quanto tali, sono per natura più pelosi delle donne ed è bello siano così. Quindi a patto tu non debba farlo per una necessità data dallo sport praticato agonisticamente, o sei peloso come lo Yeti, evitiamo depilazioni totali non richieste. Un uomo che si tiene più della donna non trasmette virilità e non sa di macho. Anzi, forse non lo sai, ma alla maggior parte delle donne un pò di pelo non dispiace affatto.

14. Giacca traslucida

Le giacche traslucide sono di pessimo gusto e rientrano in quegli errori di stile uomo piuttosto gravi. Non sono eleganti e non vanno bene neanche per i matrimoni. Inoltre essendo principalmente in tessuti sintetici si corre il rischio di fare si, una sauna gratuita, ma poi non ti si sta vicino per l’odoraccio.

15. Jeans con cuciture troppo a vista e pezzi di stoffa differenti

Questo tipo di modelli danno l’idea dell’uomo trasandato scappato di casa. Non basta indossare una camicia Ralph Lauren per sembrare un uomo elegante e di gran stile se poi viene abbinata a jeans di questo tipo lasciandola aperta fino al petto e con magari anche una bella catena d’oro. Capisci bene che no, non ci siamo affatto.

16. Pantofola e infradito

Indipendentemente dal sesso di chi le indossa le scarpe modello infradito e pantofola sono solo per andare in spiaggia o per stare in casa. In ogni altra situazione sono uno degli errori di stile uomo più imperdonabili.

17. Punte delle scarpe squadrate e troppo lunghe

Nei mocassini e nelle scarpe stringate in cuoio la punta deve essere classica. Possibilmente stondata ma assolutamente mai squadrata o così lunga da portarla ad inarcarsi verso l’alto effetto giullare.

18. Scarpe di vernice

Le scarpe di vernice sono uno smacco al buon gusto. No, non vanno bene neanche con lo smoking o il tight. Dimenticale anche se riconosco ci siano dei bei modelli ma, bisogna ammetterlo, nessuno che tu non possa trovare uguale in cuoio.

Come evitare gli errori di moda

In questo articolo hai scoperto i principali errori di stile uomo che non dovresti mai fare rivolti a coloro che non hanno un particolare estro e senza sapere che pesci prendere si presentano spesso con un abbigliamento decisamente fuori luogo, o alquanto tamarro, convinti di fare bella figura. Ricordati sempre che i gusti sono davvero tanti ma la classe e l’eleganza sono una cosa sola. Per evitare errori di moda sii semplicemente te stesso senza strafare e pensa che con un paio di jeans, una bella camicia, una giacca e un paio di sneakers classiche sarai sempre un gran figo. Oggi come tra 20 anni.

Potrebbe interessarti anche...

Non essere snob, dimmi la tua

Utilizzando questo modulo accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.