Etichettatrice elettronica, adesso mi etichetto il mondo

by fashionsnobber

L’altro giorno sono andata a fare un giro da Trony, volevo vedere se trovavo una cover per il mio iPhone 6 perché, devo essere sincera, non riesco a trovare niente che mi colpisca come mi era invece successo per i modelli precedenti, quindi se avete qualche bella cover smartphone da consigliarmi per favore fatemelo sapere che comincio ad assere un tantino disperata al riguardo. Non mi proponete lo specchio rosa di Moschino perché ho 30 anni suonati, sono mamma di un maschietto e non mi sembra il caso di gironzolare con una cover rosa 10 volte più grande del telefono. Il Rabito lo adoravo ma avendolo avuto per tutti i vecchi iPhone mi sono decisa a cambiare.
Ok, sto divagando come al solito, mi fermo e vengo al dunque.




Etichettatrice elettronica Brother, che scoperta!

Volevo parlarvi del mio incontro casuale con uno splendido marchingegno. Tanto inutile quanto indispensabile. Si è praticamente impossessato di me! E’ una comune etichettatrice elettronica della Brother, modello P-Touch H101GB. Crea etichette adesive da attaccare ovunque. Con una splendida interfaccia computerizzata ti permette di personalizzarle come vuoi. Si può scegliere la dimensione ed il tipo di testo, se inserirlo in una cornice o meno e quale tema della cornice scegliere. Se non ancora contenti si può inserire qualche disegno a tema. Le categorie sono: moda, fiore, spazio, sorpresa, ufficio, congratulazioni, persone, animali, cucina e sport.

Etichettatrice elettronica, ecco come mi etichetto il mondo

Ormai la uso per etichettare ogni cosa e lasciare messaggini a mio marito nei posti più impensati. Più che messaggini romantici la uso per ricordargli cosa fare o dove sono le cose quando non ci sono. Si sa, gli uomini senza le direttive di una donna sono perduti. In pratica ha preso il posto dei post-it. Per me è stata una manna dal cielo. Facilissima da utilizzare e in questo periodo di cambi stagione degli armadi è utilissima per scrivere ordinatamente cosa contiene cosa o come riconoscere quali scarpe sono in una determinata scatola. Si può usare anche per sapere il contenuto in un determinato raccoglitore anonimo di documenti, di un quaderno o quale spezia è dentro un barattolo di vetro. Insomma, per tutto quello che vi viene in mente. Ha infiniti utilizzi e devo dire che in un attimo ti riordina la vita.
Un’altra cosa molto simpatica è che i rotolini di ricambio delle strisce di etichette sono disponibili in vari colori, io lo cercavo rosa ma al momento era finito. Vi immaginate che belle le etichette rosa? No, cioè, le voglio!

Electronic labeling machine.

E questo è tutto, post ad alto contenuto di inutilità che non ha niente a vedere con la moda ma mi andava di rendervi partecipi del mio ultimo acquisto.

You may also like

4 comments

Stefania LadyWriter 14.04.2015 - 15:43

Ok…questo post io non lo dovevo vedere!!!! Cioè…lo voglio!!!! I post-it, per me, sono utili solo dentro i libri o i quaderni perché solo lì (e non sempre) non si staccano!!! Un bacione

Reply
fashionsnobber 14.04.2015 - 19:05

E’ una figata o no? Poi le puoi fare pure colorate! Già mi immagino tutto quello che etichetteresti! ;) :*

Reply
simona 12.04.2015 - 11:08

io sono una fanatica delle scarpe….ed ho una scarpiera ridicola in proporzione! buona idea per creare etichette per le scatole!!! almeno le riconosco….
simona

Reply
fashionsnobber 13.04.2015 - 14:51

Esattamente! Da oggi in poi non ammattiremo più nel ricordarci quale scarpa è in quale scatola!

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio di questo commento. ** By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per saperne di più sui cookies e come cambiare le impostazioni, consulta l'Informativa Privacy e Cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accept Read More >>