Come scrivere SEO: 10 regole per un post perfetto

by fashionsnobber

Creare un post perfetto per il blog è davvero difficile. Bisogna tener conto di tantissimi fattori e comunque vada in linea di massima per il blogger in questione il testo non sarà mai all’altezza. Ne tantomeno per i lettori che con occhio critico avranno sempre da ridire od obiettare qualcosa. Creare contenuti di qualità ed imparare a scrivere SEO possono essere quegli ottimi punti di partenza capaci di fare la differenza e consentirci di emergere dalla massa con un nostro stile facendoci riconoscere e trovare più facilmente.




Il post perfetto

Quando si decide di aprire un blog ci si butta consapevolmente in pasto agli squali che lo si voglia accettare o meno. Vogliamo metterci in gioco e poter imparare anche dalle critiche costruttive. Io stessa via via sto cercando di cambiare qualcosa. Ascolto tutti e cerco di migliorarmi senza mai completamente stravolgere il modo che ho di trasmettermi. Mi piace studiare la materia continuamente ed imparare le basi per scrivere SEO mi ha aiutato tantissimo.
Quindi redarre un post perfetto per quanto riguarda il web non è del tutto impossibile seguendo poche ma importanti regole SEO che ho deciso di condividere in questo post blog. La mia nerditudine è più forte di me e non vedo cosa ci sia di male nel poter dare una piccola mano a chi di blogging a livello tecnico ci capisce meno di altri.

Cos’è la SEO

Programmatore VS Esperto di scrittura SEO.

Con l’acronimo SEO, per esteso Search Engine Optimization, ossia ottimizzazione per i motori di ricerca, vengono intese tutte quelle pratiche e strategie capaci di migliorare e aumentare la visibilità di un sito web e i suoi contenuti con il fine di migliorare il posizionamento nelle SERP (Search Engine Results Page) dei motori di ricerca. In poche parole riuscire ad apparire tra i primi risultati quando un utente cerca qualcosa. Ovviamente per migliorare la propria indicizzazione non basta solo saper scrivere SEO e tutte queste strategie riguardano anche molti altri aspetti di un blog come ad esempio la gestione di link affidabili sia in entrata che in uscita e la struttura stessa del sito compreso il suo codice HTML.

Come scrivere SEO: 10 regole per pubblicare un post perfetto ottimizzato per i motori di ricerca

Come scrivere SEO - How to write SEO.

Premessa: per chi usa WordPress e ha installato alcuni plugin specifici molti dei punti di cui parlerò li conosce già benissimo e li segue ogni volta si mette alla tastiera con l’intento di scrivere SEO. Chi non ha questo aiuto non si spaventi. Di fatto sono semplicissime piccole accortezze da poter rispettare quando si scrive un nuovo articolo. Mi auguro di riuscire a spiegarmi decentemente e comunque per ogni domanda o chiarimento sono a completa disposizione.

1. Titolo

Il titolo del post sarebbe meglio fosse di un minimo di 40 caratteri e un massimo di 70. Deve essere chiaro fin da subito di cosa parleremo, deve contenere al suo interno la parola chiave prescelta e rispecchiare egregiamente il contenuto dell’articolo. I giochi di parole o titoli che mentono non portano a niente ne sono adeguati a chi vuole veramente scrivere SEO. Forse acchiappano qualche visita in più ma al massimo può durare un secondo ed è del tutto inutile, dobbiamo far restare il lettore più tempo possibile dandogli risposte a quello che cerca.

2. Corpo del testo

Scrivere dalle 300 alle 800 parole è la scelta ideale. Troppe poche ai motori di ricerca non piacciono per essere indicizzate e troppe annoiano i lettori. Trovare il giusto equilibrio è la cosa migliore anche se da recenti ricerche si è constatato quanto un articolo molto lungo tendi ad essere condiviso maggiormente sui social.

3. Sottotitolo

Inserire nel testo del post almeno un sottotitolo impostato come <h2> è uno dei primi step dello scrivere SEO. Non deve essere identico al titolo principale ma contenere la stessa parola chiave. Se ne possono inserire anche di più impostati come <h3>,<h4> e così via. Questi ultimi andrebbero inseriti nei testi lunghi per dividerli in paragrafi di 300 parole massimo in modo da far risultare più fruibile la lettura.

4. Immagini

Le immagini allegate al post blog devono essere rilevanti con annesso testo alt compilato correttamente e contenente la parola chiave o i suoi sinonimi. Vanno ottimizzate per il web rendendole leggere in modo da non rallentare le prestazioni di caricamento. I blog lenti non piacciono a nessuno e personalmente quelli che ci mettono più di 3/5 secondi li abbandono immediatamente.

5. Url

Una buona strategia per scrivere SEO è quella di inserire nel testo un link in uscita dal nostro blog verso un sito fidato. Senza ovviamente abusarne perché Google, citandone uno, potrebbe leggerlo come un movimento furbo per scalare l’indicizzazione e penalizzarci. E’ un’azione da compiere con l’accortezza giusta e al momento opportuno. Stesso discorso per i link interni che rimandano a pagine o categorie del nostro blog.

6. Keyword

La parola chiave principale è fondamentale, fa capire l’argomento e non deve mai mancare in nessun post blog. Se è meno ovvia di quelle più cliccate nel web è anche meglio. Quando possiamo scegliamo di puntare alla nicchia che ci cerca nello specifico utilizzando un sinonimo della keyword più popolare. All’interno del testo ne vanno inserite almeno altre due correlate in forma di sinonimo e, mi raccomando, mai creare un articolo totalmente pieno di parole chiave perché non serve assolutamente a niente. Ormai è una leggenda metropolitana. La principale basta utilizzarla dalle 3 alle 4 volte in base alla lunghezza dell’articolo più altre 2 o 3 nelle foto. Non di più, optiamo per i sinonimi.

7. Tag

Per quanto riguarda i tag nello scrivere SEO non serve inserirne troppi. Ne vanno utilizzati pochi ma buoni capaci di caratterizzare i contenuti in modo da farli trovare al volo e stop. Se scelti con cura fin dall’inizio probabilmente useremo sempre gli stessi.

8. Meta description

C’è chi la osanna e chi no, i pareri sono contrastanti ma personalmente non potrei farne a meno e più spesso di quel che si pensi aiuta a portare visite. Minimo 120 caratteri, massimo 156, parola chiave principale al suo interno e bisogna cercare di renderla così accattivante da convincere i lettori ad aprire il nostro articolo.

9. Responsive

E’ importantissimo il nostro sito web sia in modalità responsive, ossia visibile e leggibile chiaramente da tutti i trilioni di dispositivi tecnologici capaci di supportare una connessione internet. Senza questo già più della metà di possibili lettori è persa.

10. Pubblicare

Condividiamo online e incrociamo le dita. ;)

Altre dritte per scrivere SEO? Pensare sempre a redarre contenuti originali e di qualità. Diversi dal solito, capaci di distinguersi dalla massa enorme di blog parlanti del nostro stesso argomento e rimanere sempre noi stessi. Non dovremmo mai venderci o svenderci per due click in più. Non sono quelli a cambiarci la vita e non ammaliamoci di numeri.

Blogger office.

You may also like

37 comments

serena 15.05.2016 - 11:15

Considera che quando mi sono immersa in questo mondo non ne sapevo nulla proprio nel tempo ho imparato e ancora oggi mi rimangono un sacco di cose da imparare ad esempio nella tua lista c’è qualche passaggio che mi ero totalmente persa. Posso dirti solo che da quando , un anno a questa parte, sono passata da blogger a WordPress ho avuto un calo delle visite e delle indicizzazioni incredibile che non mi aspettavo ma va bene lo sai no? Io i numeri li guardo fino a certo punto e sono sempre dell’idea meglio pochi ma buoni :)
Un bacione e buona domenica
Admaiorasemper.website

Reply
Franci 31.03.2016 - 16:42

Vedi che i post su facebook funzionano? Ho letto lì e sono venuta a leggere questo articolo… che evidentemente mi ero persa!! … e ahimè vedo che faccio parecchi errori, ahi ahi ahi!! Ora mi segno i punti salienti, numero di parole nel titolo, lunghezza dell’articolo, etc etc… che fatica!!!
Un bacione bella, ne sai sempre una più del diavolo! F.

La Civetta Stilosa

Reply
L'angolino di Ale 19.02.2016 - 15:46

Consigli utilissimi!!

http://langolinodiale.com/

Reply
lu beautylove 15.02.2016 - 1:31

…mi fai un corso personalizzato?…io non ci capisco niente di queste cose…pubblico per piacere di condividere e chiacchierare di trucchi, creme e smalti!!!…vorrei tanto capirci qualcosa!!!
…un bacione!!!

Reply
Dadie Bradshaw 11.02.2016 - 12:38

Questo post é utilissimo. Per il mio blog seguo sempre queste regole ma, mai seguita la quarta regola pensando che non fosse necessario :c
Per il prossimo post seguiró anche la quarta!

DadieB. ~
dadiwbradshaw.altervista.org

Reply
Valentina 04.02.2016 - 21:00

devo studiare un po…. grazie per i consigli <3
un bacioneee
vale
http://www.fashionneed09.com

Reply
B.Bovio (@IBlocNotes) 03.02.2016 - 14:55

Ottimi consigli e casa stupenda!!!!!!!
Baci

Barbara

Reply
Risparmiare Chic 02.02.2016 - 16:48

Vabbè, io invidio troppo il tuo arredamento!

E sei una tuttologa!!! Questo post è utilissimo! Io purtroppo sono talmente pigra che spesso il SEO la tralascio a pié pari!:( Cercherò di seguire i tuoi consigli!!

Reply
Eleonora Musumeci 01.02.2016 - 19:16

E brava! Ogni tanto qualche post NERDeggiante ci vuole ;)
Baci!
http://www.aspassoconbea.it

Reply
Alessia Milanese 29.01.2016 - 17:30

Perfetti questi consigli!
Alessia
new post
THECHILICOOL

Reply
Federica Fila 29.01.2016 - 13:46

Ottimi consigli <3 Buon week end <3

Federica
http://www.thewalkinfashion.com

Reply
little fairy fashion 29.01.2016 - 9:28

Dieci punti importantissimi, brava!
Complimenti per le foto fantastiche. Kiss
“Look per un’appuntamento con le amiche” ora sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

Reply
Marta 29.01.2016 - 9:12

Cara Luna….un post molto interessante e utile!!!!
P.s. bellissime le foto che hai fatto!!!!

Buona giornata
http://www.lagattarosablog.it

Reply
Coco 28.01.2016 - 21:19 Reply
Paola 28.01.2016 - 17:10

Ottimi consigli Luna, io tendo a utilizzare troppi tag, cercherò di diminuire il loro numero

Reply
maura Elisa 28.01.2016 - 17:07

Bello e utilissimo questo post! Lo devo studiare per bene, un grande bacio. Il tuo angolino sempre più bello, adoro questo arredo. Bacione
Maura
http://www.stylistlowcost.com/

Reply
Boris Estebitan 28.01.2016 - 16:55

Es una muy bella idea :)
Saludos desde El Blog de Boris Estebitan.

Reply
Alessandra 28.01.2016 - 15:31

Ottimi suggerimenti mia cara,bisogna sempre cercare di migliorarsi.
Un bacione
Ale
http://alespinkfairytale.blogspot.it/

Reply
TruccatiConEva 28.01.2016 - 15:29

In effetti non sempre si presta attenzione a tutti questi punti!!! Un post utilissimo tesoro, da tenere a mente :)
Baci

TruccatiConEva

Reply
Lulu 28.01.2016 - 15:26

Utilissimo post, grazie! Io ho una domanda alla quale forse tu puoi rispondere (dall’alto della tua meravigliosa nerditudine): ho aggiornato wordpress e mentre prima potevo mettere la meta description, ora posso mettere solo la key word. Come posso fare??
Un abbraccio grande!
LuluCuomo

Reply
Carmen Cotugno 28.01.2016 - 15:15

ottimi consigli, diciamo che in questi giorni ne ho letti altri sulla stessa ematica ma con roba sparata a caso x)
u bacio :)

Reply
daoggiglam 28.01.2016 - 15:14

Ciao Luna, grazie per le dritte! Non è da tutti mettere a disposizione il proprio know-how! Anche perché per gestire un blog in autonomia bisognerebbe essere delle “tuttologhe”! Non basta essere “competenti” nel proprio settore… Bisogna essere esperte di marketing, copy-writing, fotografia essere multilingue, informatiche, commerciali e chi più ne ha più ne metta! Per me la parte informatica è la più difficile… proprio in questi gg mi trovo di fronte a dei problemucci tecnici che mi stanno facendo patire assai! Ma non demordo! un abbraccio! http://www.daoggiglam.com

Reply
francesca 28.01.2016 - 14:50

Ottimi consigli, grazie!

Reply
valentina 28.01.2016 - 14:28

ehm…8 punti su 10 ok, vado a studiare il resto…
io come al solito ti adoro, sappilo!!!
Vale

Reply
alice 28.01.2016 - 14:04

Le keyword sono super importanti!

Alice Cerea,
Babywhatsup.com

Reply
selodicecoco.it 28.01.2016 - 13:23

Ottimi consigli!…io facevo tutto, ma mi sono sempre dimenticata di incrociare le dita! da ora lo faro! ;) baci

Reply
Concetta 28.01.2016 - 13:08

Io devo lavorarci ancora un po’, ma stampo e me lo rileggo finché non l’ho imparato bene.
Baci
http://www.mammachefashion.com

Reply
Ilenia Zito 28.01.2016 - 12:35

Ciao Luna questo articolo è davvero interessante e mi ha aperto gli occhi su alcune cose… Comunque hai scattato delle foto pazzesche, adoro il tuo stile! Un bacione :)
Ilenia’s wardrobe
http://www.ileniaswardrobe.com/

Reply
Laura Ali di Polvere 28.01.2016 - 11:28

Grazie Luna,
sono sempre interessata a migliorare, me li leggo un paio di volte e poi metto in pratica :-)

Baci!

Laura
http://www.alidipolvere.it

Reply
alessandra 28.01.2016 - 11:16

ottimi consigli, concordo con tutti i punti
http://www.alessandrastyle.com

Reply
Dania 28.01.2016 - 10:46

Mi trovi d accordo su tutti i punti Luna e trovo molto istruttivi questi oost anchecper chi magari si avvicina ora al mondo del blogging.
Bacio

http://www.angelswearheels.com

Reply
mammaaltop 28.01.2016 - 10:37

ottimi consigli! concordo in tutto con te!

http://www.mammaaltop.com

Reply
Martina 28.01.2016 - 10:33

Grazie mille Luna, i consigli in questo caso non sono mai troppi!
Bacioni
Martina
http://www.pinkbubbles.it
NUOVO POST

Reply
Monica & Tatiana 28.01.2016 - 10:14

Hai ragione Luna, in tutto: siamo pienamente d’accordo con te!! Quello che hai scritto è davvero utile e tutti i 10 punti cerchiamo sempre di farli al meglio! Anche se ovviamente, capita a tutti di sbagliare.. Vuoi perché a volte siamo di fretta (male! Perché si dovrebbe perdere il tempo giusto per ogni articolo), vuoi perché a volte ci lasciamo trasportare dall’entusiasmo di scrivere un poema che abbiamo in mente senza pensare troppo ai numeri o a volte il contrario, siamo proprio a corto di idee e l’articolo è davvero povero.. L’importante è impegnarsi e cercare di migliorarsi sempre e dare il meglio!!

Un bacione :-*.
Monica & Tatiana.
Ambitionofstyle.blogspot.com

Reply
Federica Spinelli 28.01.2016 - 10:08

Tutti elementi essenziali e fondamentali per scrivere un post, concordo! baci
Federica – Cosa Mi Metto???

Reply
Stefania 28.01.2016 - 9:58

Ooook! Prima o poi mi spieghi due cosine di blogger con estrema pazienza! XD Comunque io ti adoro in questa veste, il caso è chiuso! <3

Reply
Nerose 28.01.2016 - 9:56

Suggerimenti molto molto precisi. Grazie Luna per i tuoi consigli.
Bellissime immagini,
Bacioni
http://nerose-accessories.blogspot.jp/
Barbara e Michela

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio di questo commento. ** By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per saperne di più sui cookies e come cambiare le impostazioni, consulta l'Informativa Privacy e Cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accept Read More >>