Viaggio intercontinentale: le 10 mete più gettonate

by fashionsnobber

Siamo a cavallo delle ferie e abbiamo deciso di optare per un viaggio intercontinentale ma non abbiamo abbastanza idee per decidere dove andare? Un buon punto di partenza può essere scoprire che Hong Kong, Bangkok e Singapore sono le città intercontinentali più visitate al mondo. D’altro canto, non avendo viaggiato molto oltre l’Europa, non mi sento di selezionare per voi un tot di destinazioni degne di nota o migliori di altre. Per me ogni angolo del pianeta merita almeno una visita. Ma, ricerca dopo ricerca, sono riuscita a scovare un buon compromesso. Milioni di viaggiatori hanno votato e stilato la Travellers Choice Awards delle migliori mete al mondo per una vacanza intercontinentale.

Le 10 destinazioni più gettonate per un viaggio intercontinentale

1° Bali

Top 10 vacanze intercontinentali - Top 10 intercontinental holidays.

Isola dell’Indonesia e più importante meta turistica della zona. Nota principalmente per la bellezza mozzafiato di spiagge bianche e barriera corallina. Un viaggio intercontinentale in un vero e proprio paradiso terrestre. Flora e fauna tropicale si sposano perfettamente con risaie, siti sacri come il tempio di Uluwatu e rinomati centri di meditazione. Grazie alla vita mondana, presente nella città di Kuta, Bali è soprannominata l’Ibiza d’oriente.

2° Phuket

Top Intercontinental travel Phuket Thailandia.

La più grande isola della Thailandia conosciuta come perla delle Andamane grazie alle sue bellezze naturali. Spiagge di fama internazionale, baie, lagune e cascate dai colori indimenticabili incorniciate da vergini foreste tropicali. Tutto questo l’hanno resa una tra le mete turistiche più popolari. Non mancano architetture uniche come il tempio buddista di Wat Chalong, una sfrenata vita notturna e i coloratissimi tipici mercati come il Chillva.

3° Marrakech

Viaggio intercontinentale Marrakech in Marocco.

Un’antica città imperiale del Marocco oggi importante centro economico e turistico del Paese. Conosciuta come “città rossa” per il colore delle sue mura e diversi edifici costruiti in pietra arenaria. Ricca di parchi, moschee e mercati. Tra questi spiccano i Giardini Majorelle, la moschea della Kutubiyya, simbolo della città, e Souk il più grande mercato berbero tradizionale del Marocco. Perfetta per un viaggio intercontinentale tra passato e moderno. Dall’antica cittadina fortificata di Medina ai quartieri moderni come quello di Gueliz.

4° Dubai

Ideas for intercontinental travel Dubai.

Città ed emirato di uno dei sette Emirati Arabi Uniti. Particolarmente famosa per i suoi edifici ultramoderni, le isole artificiali e per l’inclinazione al lusso. 830 m caratterizzano l’altezza della torre Burj Khalifa sotto la quale luci e musica incantano nella Dubai Fountain. Famosissimi anche l’hotel Burj al-Arab a forma di vela, il resort Atlantis The Palm e le sue suite subacquee con veri e propri acquari intorno a noi.

5° Siem Reap

Viaggio intercontinentale Siem Reap in Cambogia.

Città della Cambogia più popolare meta turistica del Paese. Ideale per quel viaggio intercontinentale all’insegna dell’archeologia e della natura. Il Parco Nazionale Phnom Kulen e il complesso religioso della città reale di Angkor fanno da padroni. Tra cascate immerse nella foresta, templi e rovine in cui perdersi garantiscono una vacanza indimenticabile.

6° New York City

Top intercontinental travel New York City.

Metropoli degli Stati Uniti d’America che comprende 5 distretti. Quello di Manhattan è considerato uno dei centri finanziari, culturali e commerciali tra i più importanti al mondo. Impensabile riuscire a visitarla in una volta sola. Empire State Building, Central Park, Statua della Libertà, Metropolitan Museum of Art, Times Square, Broadway, sono solo alcuni di quei luoghi da vedere almeno una volta nella vita.

7° Giamaica

Intercontinental travel Jamaica.

Stato insulare delle Grandi Antille nel mar dei Caraibi celebre per la musica reggae e Bob Marley. In realtà non è solo questo ma un suggestivo mix di culture e paesaggi maestosi. Foreste pluviali, cascate, spiagge candide, barriere coralline e scogliere come Negril Cliffs per un viaggio intercontinentale in cui buttarsi a capofitto.

8° Hanoi

Viaggio intercontinentale in Vietnam ad Hanoi.

Fascinosa capitale del Vietnam famosa per l’architettura secolare ben conservata come ne testimonia il Quartiere Vecchio. Caratterizzata da numerosi edifici religiosi e templi (circa 600), tra cui meritano attenzione quello della letteratura, Ngoc Son e Bach Ma. Presenti anche tanti suggestivi parchi, viali alberati e laghi. Hoan Kiem o Lago della spada restituita è il centrale e più importante con una leggenda bellissima alle spalle.

9° Tokyo

Intercontinental travel Tokyo.

Capitale del Giappone e seconda metropoli al mondo per popolazione dopo Pechino. Una città immensa e straripante di stimoli diversi in cui le tradizioni si scontrano con la cultura pop. Per capirci, tra un tempio antico e l’altro possiamo tranquillamente passeggiare vestiti da Sailor Moon. Alcune delle attrazioni più importanti sono i templi di Asakusa, il Santuario Meiji, i giardini del Palazzo Imperiale, la Torre di Tokyo e il Rainbow Bridge. Senza nulla togliere ai tantissimi musei e all’impossibile da non menzionare quartiere Akihabara. Destinazione perfetta per un viaggio intercontinentale da nerd appassionati di fumetti, videogiochi ed elettronica.

10° Playa del Carmen

Viaggio intercontinentale Playa del Carmen in Messico.

Località balneare del Messico nata come villaggio di pescatori. Oggi è una delle 5 destinazioni principali al mondo per le immersioni. Grazie alla bellezza del Mar dei Caraibi, la ricca fauna marina, incantevoli spiagge e i giusti tocchi antichi è la prima meta turistica di successo della Riviera Maya. Celebre il lungomare pedonale, la Quinta Avenida. Attivissimo sia di giorno che di notte, pieno di negozi, varie tipologie di locali e discoteche.

Viaggi alternativi: le mete meno gettonate sono in Oceania e in Somalia

Per chi preferisce un viaggio intercontinentale alternativo alle mete più richieste non mancano le proposte opposte. Business Insider ha infatti stilato la classifica dei posti meno visitati al mondo in cui spiccano sul podio l’isola di Nauru in Oceania, la Somalia e l’isola di Tuvalu sempre in Oceania. Qualsiasi sia la destinazione prescelta, per organizzare al meglio le nostre meritate ferie vi consiglio di affidarvi ad AIG per la fornitura di un’assicurazione viaggio capace di tutelarci con tariffe speciali sia per coppie che famiglie. Copre vacanze di durata fino a 180 giorni ed è possibile stipularla anche dopo aver già prenotato. Cominciamo a preparare le valige, quest’anno si parte in tutta sicurezza e tranquillità per goderci un viaggio indimenticabile nelle più magiche e desiderate località del mondo.

Credits: Immagini reperite su Pinterest e visionabili nella bacheca “Travel“.

You may also like

2 comments

vivi 21.06.2019 - 16:54

Direi che il Mexico potrebbe andare bene:) http://www.vlifestyle.it

Reply
Lizzy 20.06.2019 - 14:11

New York è in cima alla mia wishlist!

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio di questo commento. ** By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per saperne di più sui cookies e come cambiare le impostazioni, consulta l'Informativa Privacy e Cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accept Read More >>