Web content editor: chi è, cosa fa e come lavora nel web

by fashionsnobber

Al giorno d’oggi lavorare con internet è diventato fondamentale per ogni attività. Sia che si voglia diventare blogger professionista o come azienda ampliare la propria visibilità e reputazione online, tra le tante figure professionali da rivestire, o a cui affidarci, quella del Web Content Editor è indispensabile. Ben diversa dal semplice copywriter, più completa del web content creator e spesso vicina allo SEO specialist copywriter è necessaria per migliorare il proprio livello di comunicazione web. Prima di approfondirne la conoscenza occorre però fare chiarezza tra tutte queste professioni di scrittori del web.




Differenza tra Copywriter, SEO Copywriter, Web Content Creator e Web Content Editor

Web Content Editor: chi è, cosa fa e come lavora.

Negli ultimi anni sono nate molte figure professionali riguardanti la scrittura sul web e spesso portano a fare un pò di confusione tra loro. In realtà ognuna di esse ha caratteristiche, competenze e mansioni distintive ben diverse.

  • Copywriter. Definito come l’artista delle parole scrive testi principalmente per la pubblicità. Non lavora solo sul web e si occupa di campagne pubblicitarie a 360°. In pratica, contrariamente a quanto si pensa, non è tenuto a saper redarre interi articoli per il web.
  • SEO copywriter. Grazie alle sue alte competenze SEO scrive testi ottimizzati per scalare la SERP dei motori di ricerca. Ad esempio se vuoi che un contenuto appaia tra i primi risultati su Google ti affidi a lui.
  • Web content creator o web writer (“scrittore del web“). Addetto alla stesura di articoli per il web sa come coinvolgere il maggior numero di lettori generando traffico su un determinato post. Conoscendo bene il target di riferimento crea contenuti redatti ad hoc utilizzando tipologie di linguaggio specifiche.
  • Web content editor o web editor (“editore del web“). Oltre a scrivere articoli per il web considerati Google friendly li gestisce, organizza e progetta interamente con una vera e propria strategia di comunicazione.

Da tutto questo si deduce che il web editor è sicuramente la figura professionale più completa. Se poi si specializza anche in SEO copy diventa una delle più richieste per lavorare nel web. Dalle principali caratteristiche di entrambe è chiaro come il lavoro di editore del web sia più creativo mentre quello dello specialista SEO più tecnico ma entrambe assolutamente indispensabili per far funzionare bene un contenuto da pubblicare online. Non a caso è stato coniato il termine di SEO copywriter tanto odiato dai guru della SEO. Vediamo ora nel dettaglio chi è, cosa fa e come lavora esattamente un web content editor.

Chi è un Web Content Editor

In poche parole il web content editor è una figura professionale capace di comunicare e scrivere per il web. Non tutti sanno che ad esempio la tipologia di scrittura adatta al cartaceo è ben diversa da quella per internet. Nel primo caso può bastare arrivare al target di utenti desiderato, nel secondo, oltre a questo, bisogna “piacere” anche ai motori di ricerca. In sostanza un buon web editor sa come creare contenuti originali e di qualità per la propria tipologia di target trovando il giusto equilibrio tra creatività che conquisti l’utente e conoscenza specifica di come farsi trovare nel web con contenuti ottimizzati per i motori di ricerca. Alla base c’è ovviamente una spiccata capacità di scrivere in modo impeccabile. La grammatica, il lessico e la sintassi non hanno segreti oltre all’avere una grande chiarezza espositiva e ottima fluidità.

Cosa fa un Web Editor

Nell’immaginario collettivo un editore del web è una persona creativa che sa scrivere testi di alta qualità. Certo, ma non fa solo questo. Un buon web content editor gestisce, organizza e pianifica attraverso degli step ben precisi.

  1. Identifica gli obiettivi e il target. Studiando il cliente ne comprende sia la mission che la vision più il target di riferimento. Informazioni indispensabili per capire a chi e come rivolgersi attraverso i suoi testi.
  2. Analizza i competitors. Controllando come si muovono e quali temi trattano pianifica come presentare o approfondire meglio un dato argomento piuttosto che un altro.
  3. Elabora una content strategy. Attraverso un piano editoriale ben strutturato e affine alle esigenze del cliente.
  4. Realizza contenuti di alta qualità. Originali, pertinenti, che piacciono ai motori di ricerca e rispecchiano l’obiettivo e il progetto del cliente.
  5. Valorizza il messaggio attraverso vari canali di comunicazione. Dal blog alla newsletter fino ai social network. Crea così un canale di informazioni e link che sanno raccontare il cliente.

Come lavora un editore di internet

Per riuscire a scrivere contenuti di ottima qualità spesso e volentieri il web editor deve necessariamente saper utilizzare diversi strumenti. Primo tra tutti il principale CMS (Content Management system) WordPress. A seguire deve saper cercare e selezionare le giuste parole chiave (keywords) da inserire nei suoi testi grazie ad appositi tool (es. Google Trends). Sapere almeno cos’è la SEO (Search Engine Optimization) e come scrivere un testo efficace ottimizzato per i motori di ricerca. Inoltre deve conoscere le basi del linguaggio HTML e CSS, saper gestire e programmare ogni tipologia di articolo in un blog. Infine, un buon web content editor può anche avvalersi di conoscenze in web design utili al fine di presentare al meglio i propri contenuti. Insomma, non sa solo scrivere bene ma si trova nel mezzo tra competenze di comunicazione e informatica.

Competenze di un Web Content Editor

Ricapitolando, un buon editore del web deve essere capace di:

  • Identificare obiettivi e target del cliente
  • Analizzare i competitors
  • Elaborare un piano editoriale
  • Saper scrivere in italiano corretto
  • Saper usare il principale CMS, WordPress
  • Conoscere almeno le basi del linguaggio HTML e CSS
  • Sapere come redarre testi SEO oriented
  • Saper fare una keyword research
  • Conoscere le dinamiche dei principali social network
  • Saper scrivere e impostare una newsletter
  • Essere puntuale nelle consegne

Con parentesi finale sull’onestà. Infatti a mio avviso un web content editor professionale e serio sa anche quali argomenti intraprendere o meno perché magari troppo lontani dalle proprie competenze. Un pò come se io accettasi di scrivere di macchine sulle quali non ci capisco niente.

Come si diventa editori di internet

Non metto in discussione che per raggiungere questa professione studi umanistici come ad esempio Scienze della Comunicazione siano un ottimo punto di partenza. Ma, se devo essere sincera, per quanto riguarda lavorare nel web non c’è niente di meglio che la pratica sul campo. Ovviamente serve costanza, dedizione e voglia di fare tanta esperienza. La formazione è fondamentale come in ogni settore e fortunatamente essendo un lavoro online è sempre online che si possono trovare tante risorse per imparare. Da corsi specifici sulla scrittura creativa fino a blog tematici che insegnano come fare SEO.
L’unico passaggio obbligato è quello di iniziare con l’aprire e gestire un proprio blog. In questo modo si potranno mettere in mostra tutte le proprie capacità e competenze facendoci notare ed attraendo potenziali clienti. Successivamente si può chiedere di scrivere guest post per altri blogger fino ad arrivare a collaborare con testate giornalistiche online.
In questo lavoro essere autodidatti non è un male, anzi, spesso e volentieri è proprio quello che fa la differenza.

Dove lavora un editore del web

Il web content editor non lavora in un luogo o settore specifico quanto più per aziende o privati che desiderano conquistarsi una buona reputazione online attraverso il loro spazio web. In questo modo possono attrarre nuovi potenziali clienti e infatti oggigiorno sono sempre più le realtà che chiedono l’aiuto di questo professionista digitale. Pianificando una comunicazione mirata ad arricchire l’offerta di un’azienda e utilizzando gli strumenti tecnici più adatti sono capaci di rivolgersi a target specifici e nel modo più performante possibile valorizzando il messaggio del cliente.

Cosa posso fare per te

Dal 2015 gestisco e creo contenuti per aziende e privati come Web Writer e SEO Specialist per blog. Con il blog di Fashion Snobber ho raggiunto diversi articoli posizionati tra i primi 8 risultati in prima pagina e altrettanti in posizione zero su Google (gli snipper in primo piano). Se stai cercando qualcuno che si occupi in modo professionale dei tuoi contenuti web posso esserti utile come:

  • Web content editor e SEO copywriter. Scrittura ex novo di articoli considerati “Google friendly” e “SEO oriented“. Possono essere informativi, pubblicitari, recensioni, ecc. da pubblicare nel tuo (con mia firma e link) o nel mio spazio web.
  • Correttore di bozze. Correggo la bozza di una qualsiasi tipologia di testo con lo scopo di migliorarlo per renderlo più leggibile agli utenti e ottimizzato per i motori di ricerca.
  • Ghostwriter. Su commissione scrittura ex novo di blog post in cui cedo totalmente paternità e diritti al cliente che può farli passare per suoi.

Richiedi un preventivo scrivendo direttamente a marketing@fashionsnobber.com o compilando il form sottostante.

    You may also like

    Leave a Comment

    Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.
    *By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

    Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di terze parti, per finalità di analisi, per migliorare l’esperienza dell’utente e per mostrargli offerte affini ai propri interessi. Cliccando su "Ok" acconsenti all’uso dei suddetti. Accept Read More