Le sneakers Nike più in voga del momento

by fashionsnobber
5 minuti tempo minimo di lettura stimato

Nike Air Jordan è una linea di scarpe sportive creata in collaborazione con il leggendario giocatore di basket Michael Jordan. Nel corso degli anni questa collezione di sneakers Nike è diventata molto popolare, oltre ad aver avuto un impatto significativo sulla cultura di questa tipologia di scarpe, e ha visto il lancio di numerosi modelli iconici. Vediamo insieme quali sono quelli più in voga del momento da prendere in considerazione come must have irrinunciabile.




Sneakers Nike: l’evergreen della moda sportiva

Ecco quali sono i modelli di sneakers Nike più in voga del momento.

La storia delle scarpe Nike comincia nel 1964 quando l’allenatore Bill Bowerman e il suo socio danno vita ad un marchio di abbigliamento sportivo. Ma è nel 1971 che nasce ufficialmente il brand Nike Inc., con il suo logo diventato un’icona dello sport disegnato da una studentessa di graphic design: Carolyn Davidson.

La svolta arriva nel 1984 quando vengono disegnate e messe sul mercato le Sneakers Air Jordan, modello di scarpe da basket dedicate al famosissimo campione dei Chicago Bulls e ispirate alle sue doti incredibili che gli consentono di sfidare la forza di gravità nel gioco aereo schiacciando a canestro.

Nel logo delle Nike Air Jordan è mostrato il campione nella sua tipica posizione quando salta e schiaccia a canestro. Il film Air, dedicato proprio alle Nike Air Jordan, spiega tutti i retroscena delle sneakers più conosciute al mondo attraverso la trama incentrata sul marketing ispirato dal salto più iconico della storia del basket del numero 23.

E dopo questo breve accenno storico scopriamo insieme quali sono alcuni dei modelli di sneakers Nike Air ancora in voga oggi che rappresentano un evergreen nel settore della moda e dell’abbigliamento sportivo.

Nike Air High: modelli a collo alto

Nike Air High: modelli a collo alto.

Le Air Jordan 1 High Chicago sono un modello originale, perfetto per giocare a basket ma anche per un outfit casual. Sono state fra le prime sneakers a collo alto fino alle caviglie, realizzate per conferire il massimo comfort e il miglior adattamento del piede durante il salto, evitando così brusche torsioni.

L’ammortizzazione ottimale di questo modello lo ha reso un must per i cestisti ma anche per chi ama vestire alla moda. Design e comfort di qualità sono le caratteristiche principali degli altri modelli sulla stessa linea come le Air Jordan 1 Mld Light, il modello 1 High OG e Air Jordan 4 Retro. Tutte create sullo stile del primo modello e particolarmente amate per il design intramontabile e l’alto livello di comfort.

Dallo sport all’abbigliamento casual con le Nike Air Low

Dallo sport all’abbigliamento casual con le Nike Air Low.

Le sneakers Nike Air Low sono ideali in allenamento, in gara ma anche per creare un outfit sportivo mai banale. Dallo sport all’abbigliamento casual questa scarpa ha scritto la storia della moda non solo nel basket ma anche nel calcio. Fra i club che sono sponsorizzati dal baffo più iconico dello sport c’è il Paris Saint Germain e tornei prestigiosi come la UEFA Champions League.

Tra i modelli più richiesti a collo basso abbiamo le Air Jordan Low SE Craft, le Low Alluminium e le Air Jordan Ice Blue, tutte dal design lineare. Invece per chi preferisce un design più eccentrico i modelli più in voga sono le Air Jordan 1 Low Washed Denim e il modello Low Sunset Haze.

Dopo il ritiro di Jordan anche Carmelo Anthony, Chris Paul, Jayson Tatum e tantissimi altri sportivi hanno utilizzato questo marchio sia in allenamento che in gara. Ma c’è un altro motivo, non poco rilevante, che rende le sneakers Nike Air Jordan ancora in voga dopo 40 anni dalla loro prima apparizione…

Michael Jordan ha sconfitto gli alieni a basket con le Nike Air

Non dimentichiamoci che nel film Space Jam del 1996 Michael Jordan ha sconfitto gli alieni insieme ai Looney Tunes in una delle partite più epiche mai disputate e viste in tv. Fra i motivi per cui le sneakers Nike Air restano sulla cresta dell’onda non bisogna sottovalutare il fatto che erano indossate dall’eroe con il numero 23 nel momento in cui si è battuto contro i perfidi alieni per salvare il mondo. Evento di fantasia che ha proiettato questo modello di scarpe fra le icone cinematografiche degli ultimi 30 anni.

Sono certa che Nike continuerà a lanciare nuove iterazioni e collaborazioni all’interno della linea Air Jordan ma i modelli iconici che ci ha regalato finora sono entrati così tanto nei nostri cuori che sarà difficilissimo spodestarli dalla vetta delle scarpe Nike più desiderate di sempre.

Potrebbe interessarti anche...

Non essere snob, dimmi la tua

Utilizzando questo modulo accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.