Sex and the gonna di tulle

by fashionsnobber

Sarah Jessica Parker ha compiuto 50 anni. Ci metterei la firma ad arrivare alla sua età così, senza neanche un ritocchino. La stimo profondamente. Sono poche le donne in grado di accettare gli anni che passano senza problemi e soprattutto a riuscire ad indossare una gonna di tulle.

Sarah Jessica Parker.

E poi, ma come si fa a non adorare l’interprete di Carrie Bradshaw in Sex and the City?
Sono cresciuta con quel telefilm. Mi sono ritrovata in un sacco di suoi sketch nella vita vera, e ho sognato (in parte sogno tutt’ora) un appartamento come il suo. Un telefilm che mi manca da morire, nessuno è mai stato all’altezza di riproporre qualcosa di così geniale, reale e divertente come le avventure di Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda. Telefilm divenuto poi due film e mi è giunta voce stia per arrivarne anche un terzo. Non vedo l’ora!




La gonna di tulle di Carrie Bradshaw in Sex and The City

Oggi voglio proprio festeggiarla ricordandola ormai ben 17 anni fa in uno dei suoi outfit più famosi e copiati. Quello della sigla. Ve lo ricordate? Canotta rosa, gonna di tulle bianca e sandali.

Outfit gonna di tulle Carrie Sex and The City.

Parliamo della protagonista di questo outfit. No, non la protagonista del telefilm, intendo la gonna di tulle. Per me i protagonisti sono sempre i vestiti, imparatelo. ;P
Il tulle come tutte noi ben sappiamo è una garza…
No, anzi, facciamo così, vi copio la spiegazione di Wikipedia, sicuramente è più chiara di come scrivo io.
Wikipedia sentenzia: Tecnicamente è una garza a giro inglese che si ottiene usando un particolare telaio. Nelle garze a giro inglese alcuni fili, inseriti nelle maglie apposite, compiono movimenti sinuosi (spiegazione pure sexy, di che lamentarsi), a cavallo di altri fili (me li immagino che cavalcano in un campo di fiori, si ok, la smetto). Ne risulta un intreccio rarefatto, con fori ottagonali (ma i “cosi” dell’alveare non era più chiaro? Lo dicevo io!), solido, resistente e duraturo.
Forse erano più chiari i miei appunti dell’università.
Ora che sappiamo cos’è enciclopedicamente il tulle ci tengo a precisare che purtroppo, per quanto siano gonne bellissime, di gran moda e in voga tutt’ora, questa tipologia di capo sta bene ed è indossabile da poche pochissime donne. Infatti, almeno che tu non abbia le anche strette le sconsiglio vivamente. Tendono, come dire, ad allargare i fianchi di 2 taglie. Ahimé più Sgrunt!

Come indossare la gonna di tulle

Se proprio proprio non se ne può fare a meno per togliersi lo sfizio (un paio di volte l’ho fatto anche io) conviene indossare sopra una maglia, una camicia o un top poco più lungo della vita lasciato fuori la gonna. In questo modo la schiaccia quel tanto che basta impedendole di “gonfiarci” i fianchi eccessivamente. Lo so, l’effetto non sarà figo come quello di Sarah (Sarah, tsè, che confidenza, come se la conoscessi!) ma meglio di andare in giro sembrando delle balene no? (Con tutto il rispetto per quei bellissimi cetacei indispensabili nei nostri mari.)
Se invece, avete la fortuna (mannaggia a voi!) di avere il fisico per ricreare questo look ho trovato tantissimi spunti su Asos degni di nota. Me le comprerei tutte anche solo per lasciarle appese su un manichino shabby chic e ammirarle per ore dopo averli fatto un servizio fotografico degno di nota.

Tulle skirt mania.

1. Needle & Thread 74.99€.
2. Darccy – Boho 51.99€.
3. John Zack Petite 43.99€.
4. True Violet 87.99€.
5.Darccy 39.99€.
6. ASOS 31.99€.
7. Fashion Union 27.99€
Se ne trovano anche molte altre su vari siti come ad esempio queste:

Tulle skirt.

1. La Redoute 31.96€.
2. Au Jour Le Jour su Yoox 77.00€.
3. Tutu Porselli 117.00€ (Direi che il tutù usato dalle ballerine è proprio il top!).
4. Caffè D’Orzo su Yoox 85.00€.
Insomma per tutti i gusti, lunghezze e colori. Dovete solo avere il coraggio di farlo, passare inosservate con questo abbigliamento è impossibile.
Mi sono anche divertita a ricreare il look di Carrie per intero con la gonna che tra tutte mi è piaciuta di più.

Outfit gonna di tulle Sex and The City.

Sex and the Tulle si o no? Voi da che parte state?

Ah, si, magari il reggiseno sotto la canotta, utilizziamolo, non è proprio il massimo dello chic intravedere il capezzolo.

You may also like

2 comments

simona 28.03.2015 - 10:46

adoro i contrasti….. e perché no…..con un paio di “superga” e la gonna di tulle andare a fare la spesa! Strepitoso!
simona

Reply
fashionsnobber 28.03.2015 - 14:18

Le Superga sono sempre un must! Ottima idea, quando mi deciderò a comprarmi la gonna di tulle l’abbinerò con quelle. :)

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio di questo commento. ** By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per saperne di più sui cookies e come cambiare le impostazioni, consulta l'Informativa Privacy e Cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accept Read More >>