I giorni no di una blogger qualunque

by fashionsnobber

Le giornate “no” le hanno tutti. Che poi, a volte, da giorni possono diventare periodi più o meno lunghi. Ed intanto io sono sempre qui che apro e chiudo il blog a casaccio senza aver concretamente voglia di fare niente. Sono proprio finita in uno di quei bei e simpatici, si fa per dire, giorni “no”.




I giorni “no” di una blogger qualunque

The bad days of an ordinary blogger.

Ci sono giorni “no” in cui avrei voglia di chiudere tutto. Disattivare ogni account e tanti saluti alla mia seppur poca e altalenante presenza online.
Giornate in cui mi demoralizzo e penso che in fondo tutto quello di cui parlo, scrivo o fotografo non interessi a nessuno. O comunque non faccia la differenza per nessuno.
Ci sono giorni così neri in cui mi da persino fastidio che le persone mi leggano e mi critichino alle spalle per poi copiarmi testi e/o idee pensando non lo venga a sapere. Peccato che so cosa fare quando ti copiano contenuti online.
Poi ci sono giorni in cui non ho assolutamente voglia di scattare fotografie. Perché, come si suol dire, nelle giornate tristi non si fanno foto.
Ci sono giorni “no” in cui dover pubblicare sui social network mi pesa. Per natura sono una persona riservata e trovare sempre qualcosa da condividere mi riesce difficile. Forse ho aperto un blog proprio per curare questa mia caratteristica. Chi lo sa.
E non dimentichiamoci di quei giorni in cui pur avendo diverse persone che mi seguono riesco lo stesso a sentirmi sola.
Insomma, ci sono giorni “no” in cui vorrei davvero cancellare tutto. Dire definitivamente “addio” a Contessa Luna, Una Mamma Snob, Fashion Snobber o qualunque sia il mio nickname a cui qualche utente si è affezionato. Se si è affezionato.

Giornate partite “no” che possono diventare giorni “si”

Però ci sono giorni no che grazie alle mail o ai vari commenti che ricevo diventano giorni si.
Giorni in cui parole come queste mi scaldano il cuore:
Mi piace da morire lo stile della tua vita.
Grazie a te che fai apparire i frammenti della tua vita come tesori nella mia.
Oppure quando vengo contattata per vari consigli. Dal come abbinare al cosa indossare in una determinata situazione. Piuttosto che sul valutare insieme se un capo firmato ricevuto in regalo è originale o meno.
E adoro anche quando mi scrivono chiedendomi consigli su come fare bloggingcome creare un blog partendo da zero o su cosa potrebbero fare per migliorarlo sia a livello di scrittura SEO che di grafica. Gli errori da non fare e gli strumenti indispensabili. I dietro le quinte di una blogger insomma.
Ecco, tutto sommato anche queste rientrano nelle piccole cose belle della vita che mi fanno andare avanti fregandomene dei giorni no.

Fregarsene dei giorni no per tornare ai giorni si

I giorni no di una blogger qualunque.

Fregarsene di quelle persone cattive che restano spettatrici anonime della nostra vita e non protagoniste della loro.
Fregarsene di quelle persone che non hanno di meglio da fare che spiare noi e i nostri semplici pensieri cercando di farli amaramente loro.
E si, fregarsene anche di quelle persone che, nonostante tutto, ci fanno sentire importanti e rendere sempre più conto che come noi nessuno mai.
In sostanza dobbiamo fregarcene di tutti i brutti pensieri e del non avere voglia di fare perché lo dobbiamo a chi c’è sempre e capire che, magari, in noi ci crede davvero. Impariamo a prenderla con filosofia e sorridiamoci su con questa brave carrellata di frasi ironiche sui giorni no.

No Maria, io esco! Frase ironica sui giorni no.

Frasi ironiche sui giorni no.

Frasi sulle giornate no.

I Giorni “si” di una blogger sono persone da ringraziare costantemente

Persone perché non mi piace definirle etichettandole followers o banalmente lettori.
Persone che anche quando latitiamo non mancano di passare a vedere se abbiamo pubblicato o meno e ci lasciano un saluto comunque. Che accettano ogni nostro punto di vista anche quando è opposto al loro e non cambiano la stima reciproca.
Personalità e caratteri differenti con cui si scambiamo opinioni e ci aiutano a migliorare. Perchè tutti possiamo migliorare. Nessuno è perfetto.
Alcune persone non le incontreremo neanche mai e resteranno sempre parole scritte su un monitor. Non per questo meno importanti o lontane dalla nostra mente.
Ad esempio, mi capita spesso, nella vita reale, di imbattermi in qualcosa che qualcuno mi ha raccontato per scritto online e quindi mi viene in mente e la penso.

Così, in questi giorni no in cui non ho voglia di pensare al blog ringrazio chi, inconsciamente, regalandomi un sorriso così :), o un bacino così :*, o un like, un retweet, o un semplice commento venuto dal cuore, mi fa tornare la voglia di condividere qualcosa.
Non penso di avere una vita speciale, ne tanto meno importante, ma sapere che qualcuno apprezza il mio modo di vedere il mondo, di interpretarlo e a volte provare a cambiarlo mi basta per non andarmene e tornare nell’anonimato.
E comunque strappare un sorriso rimarrà sempre la mia fonte personale di felicità. Anche oggi che di sorrisi non ne ho ne per te ne per me.
Però grazie. Grazie di esserci.
Perché ognuno di noi è importante. <3

What to do to overcome the bad days.

You may also like

22 comments

Marilu 24.02.2017 - 14:50

sorridiamo piu’ spesso :-)

Reply
fashionsnobber 10.02.2017 - 18:54

Esattamente quello di cui parlavo. Con le vostre parole mi riportate subito il sorriso. Grazie a tutti! <3

Reply
little fairy fashion 10.02.2017 - 6:41

Buon weekend Luna! Kiss

Reply
TruccatiConEva 09.02.2017 - 18:00

Ehhh come ti capisco… io inizio ad essere davvero stanca dei giorni no… ma come hai giustmente detto tu, ci sono quelle piccole cose che ti fanno capire di non essere sola e che qualcuno che ti ascolta c’è sempre ;)
Un bacione LUna!

Reply
manuelita 09.02.2017 - 9:46

ripasso per un salutino … baciiii

Reply
Iolanda 08.02.2017 - 22:45

Luna questo credo sia il post più bello che tu abbia mai scritto! E sai perchè? Perchè tu, come sempre, hai il coraggio di raccontare la realtà, una realtà che viviamo tutti! Non importa se nella vita tu sia una blogger affermata, una super manager, un luminare, un insegnate, uno scirìenziato…non conta, perchè tutti abbiamo quei giorno no, dove ci chiediamo perchè lo stiamo facendo, se ha senso impegnarsi in quel qualcosa! Chiuse le tende delpalco in cui tutti giorni recitiamo una parte più o meno simile a noi, siamo tutti un po’ fragili, siamo tutti uomini e donne che hanno bisogogno di una parola di conforto in più a volte!
Un super abbraccio, kisses

Reply
Lalu 08.02.2017 - 21:31

Luna sei una blogger ma anche una donna…vera aggiungo e non è poco! E poi fai delle foto pazzesche!!
lalu

Reply
ritacandida 08.02.2017 - 20:30

Ciao Luna, mi dispiace per il tuo stato d’animo. Lo so lo scoraggiamento è sempre in agguato, ma come tu stessa hai detto, è anche grazie a questi momenti che miglioriamo e che riusciamo a capire tante cose. sei una persona così solare che sono sicura che già adesso è passato. Comunque hai fatto bene a sfogarti… avere un blog non serve anche a questo?Ti abbraccio e aspetto un tuo articolo pieno di vitalità ,come sei tu!

Reply
Silvia Negretti 08.02.2017 - 20:10

Purtroppo ci dobbiamo fare i conti tutti quanti con i giorni no (ma non sarà che il brutto tempo di questo periodo ci sta mettendo lo zampino???), ed ognuno cerca di superarli a modo suo.
A me ad es, al contrario di te, aiuta cercare qualcosa di bello da fotografare, perchè mi distrae dai pensieri tristi ed è una cosa che mi tiene impegnata.
vabbè avrai capito che io i giorni no li combatto a suon di cose da fare, possibilmente che siano impegnative e che mi piacciano, e devo dire che con me funziona questo sistema!^^
Purtroppo però ognuno è fatto a modo suo e non saprei proprio cosa consigliarti per superare i giorni no che non sia farti una bella corsa o leggerti un buon libro… Però una cosa è sicura: passano! Quindi tieni duro che presto tornerà il sorriso vedrai! :)
Tanti baci!
S
s-fashion-avenue.blogspot.com

Reply
Mariateresa Scotti 08.02.2017 - 16:28

Anche io sto trascorrendo dei giorni no a causa di un lutto familiare però c’è il mio fidanzato che cerca di tirarmi su il morale più che può.
Un bacione,
Mary

Reply
tr3ndygirl fashion blog 08.02.2017 - 15:42

se può consolarti io ho più giorni NO che SI :) ti mando un abbraccio Luna

buon mercoledì

Reply
Marzia Amaranto - Bellezza pour femme 08.02.2017 - 13:53

io sono nei giorni no, saranno gli ultimi esami, la tesi, ma davvero sembra che questo periodo non finisca, però leggere quello che si pensa di provare in solitudine, mi fa sentire in compagnia
Kisses darling

Reply
Lulu 08.02.2017 - 12:52

Eh si che di giorni no ne ho passati e sicuramente ne passerò. Eh si che poi non è tanto anomalo che i giorni diventino settimane, le settimane mesi e i mesi semplicemente periodi. Il punto è che c’è molta naturale normalità in tutto questo, ma non tutti hanno l’intelligenza (e aggiungo anche l’umiltà) di ammetterlo, a se stesso e a quelle persone sono followers ma anche qualcosa di più. Ecco, il bello di certi blog veri, come vero è il tuo, è che ci trovi pezzi di vita. Ti ci rispecchi, li condividi proprio per questo essere realistici più che mai. Il resto, i periodi no, le copie, i commenti, i giudizi: passano. E torna la voglia e l’entusiasmo. E in ogni caso, sia un periodo si ma sia anche un periodo no, io qua ci tornerò sempre <3
Un abbraccio
Lulu

Reply
Cinzia Satta 08.02.2017 - 12:09

Oggi vorrei davvero tanto regalartelo io un sorriso Luna! I giorni No passano, passerà in fretta anche il tuo!
Bacioni
Cinzia

Reply
Il bello per me home & beauty 08.02.2017 - 11:59

io quando sono in quei giorni no lascio completamente il blog , non mi va di scrivere giusto per farlo se non sono ispirata.

Reply
Dili 08.02.2017 - 11:31

Giorni no li abbiamo tutte a quanto pare!
Ti auguro un fantastico mercoledì!
Un abbraccio
Dili

Reply
Eleonora Musumeci 08.02.2017 - 10:35

Ti posso mandare un bacino??? Mi piace come la pensi!
Smack
Ele

Reply
manuelita 08.02.2017 - 9:53

eh non dirlo a me, questi giorni no sono sempre di più, poi con la pioggia… come hai scritto nel commento sul blog, siamo metereopatiche … uffa … ma teniamo duro … siamo forti !!!!
un bacio Luna!!

Reply
bacio sul naso 08.02.2017 - 9:29

Ciao Luna! Comprendo ogni porzione del tuo post, comunque ci tengo a dirti che a differenza di quello che puoi credere certe volte, almeno per me, il tuo blog (così come gli altri tuoi profili) merita, anzi, si distingue dalla massa stereotipata di fashion blogger. Sei molto brava ? un abbraccio

Reply
Rossella 08.02.2017 - 9:24

Eccome se ti capisco ! Anche io ho i famosi giorni no!! E pure tanti!! Non è sempre facile avere un blog, scrivere articoli interessanti, fare foto ecc.. Ci sono giorni che non mi va proprio ma poi come dici tu sono le persone che leggono e a cui piace ciò che fai che ti fanno lo stimolo per continuare!
Un bacione
http://www.glitterchampagne.com

Reply
Marta 08.02.2017 - 8:47

Non parlarmi di giorni no…..ultimamente ne ho tanti, ma tu con il tuo essere diretta e vera riesci sempre ad essere unica!!!!
Un abbraccio grande,grande!
Marta

Reply
little fairy fashion 08.02.2017 - 8:38

Cara Luna quanta verità in queste parole.
Grazie a TE che riesci a darci consigli e a strapparci un sorriso nei nostri giorni NO.
Sei unica e speciale! Kiss

Reply

Leave a Comment

Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.
*By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito utilizza cookie analitici e di profilazione, propri e di terze parti, per finalità di analisi, per migliorare l’esperienza dell’utente e per mostrargli offerte affini ai propri interessi. Cliccando su "Ok" acconsenti all’uso dei suddetti. Accept Read More